CASA MADRE DEI MUTILATI ED INVALIDI DI GUERRA - Apertura straordinaria

Data
Lunedì, 24 Febbraio, 2020 - 14:00
Costi
15€ (inclusi visita guidata e contributo per l'apertura)
Indirizzo
Piazza Adriana, 3

 

Inaugurata nel 1928 e progettata da Marcello Piacentini, la Casa Madre dei Mutilati rappresenta in modo esemplare il consolidarsi della ideologia del regime fascista. Alla realizzazione degli apparati decorativi parteciparono i migliori artisti dell'epoca - Prini, Wildt, Dazzi, Oppo, Santagata, Socrate, Romanelli, Sironi - che crearono un insieme architettonico-decorativo unitario di grandissimo impatto. L'edificio si pone, per le sue caratteristiche formali e architettoniche e per le sue forti valenze propagandistiche, come la realizzazione di un'arte di Stato "moderna", dove viene esaltato e strumentalizzato il mito dell'eroe, audace, virile e sempre pronto all'estremo sacrificio.

Note
PRENOTAZIONI TRAMITE EMAIL ALL'INDIRIZZO: didatticasinopie@gmail.com

© Associazione Culturale Sinopie - Piazza Margana, 39, 00186 Roma - (tel) 06.96526460 / cell. 388.3531375

Informativa Privacyinfo@sinopie.it