CORSO - ACQUEDOTTI DI ROMA - rinviato a data da destinarsi

Data
Domenica, 18 Ottobre, 2020 - 10:00
Domenica, 25 Ottobre, 2020 - 10:00
Domenica, 1 Novembre, 2020 - 10:00
Domenica, 8 Novembre, 2020 - 10:00
Costi
120 euro corso completo 2 lezioni e 4 uscite (sono inclusi il manuale sugli argomenti trattati durante il corso e il casco di protezione per le uscite)
Indirizzo
Orari e appuntamenti per gli incontri saranno comunicati e confermati di volta in volta. Le uscite saranno nei dintorni di Roma, da raggiungere con mezzi propri (eventuale coordinamento auto).

 

Terza edizione del corso di approfondimento

I Romani raggiunsero livelli eccelsi nelle opere idrauliche, ritenendo l'acqua un elemento necessario alla sussistenza ma anche di celebrazione del potere. Gran parte delle acque, infatti, venivano utilizzate per alimentare le numerose terme e bagni pubblici, le naumachie e le spettacolari fontane e ninfei. Nell'epoca imperiale si raggiunse la massima diffusione della fruizione delle utenze idriche: la distribuzione dei grandi quantitativi d'acqua alla popolazione, il numero delle fontane, l'altezza e la ricchezza dei getti d'acqua. Il corso permetterà di approfondire la storia e le tecniche costruttive e manutentive degli antichi acquedotti di Roma. Le lezioni teoriche consentiranno di acquisire le nozioni fondamentali di quanto verrà evidenziato durante le uscite esplorative. 

PROGRAMMA
18 Ottobre
mattina - prima lezione a Palestrina "Gli acquedotti di Roma, aspetti tecnici"
pomeriggio - prima uscita "I ponti"
25 Ottobre
seconda uscita "Gallerie e dighe"
1 Novembre
mattina - seconda lezione a Roma "Storia degli acquedotti"
pomeriggio - terza uscita "Parco degli Acquedotti"
8 Novembre
quarta uscita "Le sorgenti"



 PRENOTA 

 

Note
La prima lezione si terrà a Palestrina nell'area archeologica dell'antico foro di Praeneste e la seconda lezione si terrà a Roma.

© Associazione Culturale Sinopie - Piazza Margana, 39, 00186 Roma - (tel) 06.96526460 / cell. 388.3531375

Informativa Privacyinfo@sinopie.it