TERME DI CARACALLA

Data
Giovedì, 29 Ottobre, 2020 - 10:00
Costi
20 euro (comprensivi di visita guidata, auricolari e biglietto di ingresso) con pagamento anticipato tramite bonifico
Indirizzo
Appuntamento in via delle Terme di Caracalla

 

Le Thermae Antoninianae, uno dei più grandi e meglio conservati complessi termali dell'antichità, furono costruite nella parte meridionale della città. Inaugurate da Caracalla nel 216 d.C., presentano la tipica pianta delle "grandi terme imperiali": sull'asse centrale si possono osservare in sequenza il calidarium, il tepidarium, il frigidarium e le natatio. Le Terme di Caracalla sono uno dei rari casi in cui è possibile ricostruire, sia pure in parte, il programma decorativo originario. Le fonti scritte parlano di enormi colonne di marmo, pavimentazione in marmi colorati orientali, mosaici di pasta vitrea e marmi alle pareti, stucchi dipinti e centinaia di statue e gruppi colossali, sia nelle nicchie delle pareti degli ambienti, sia nella sale più importanti e nei giardini. Per l'approvvigionamento idrico fu creato un ramo speciale dell'acquedotto dell'Aqua Marcia, l'Aqua Antoniniana. 



 PRENOTA 

 

Note
Visita guidata con un numero limitato di partecipanti (uso del distanziamento e dei sistemi di radio amplificazione sanificati).

© Associazione Culturale Sinopie - Piazza Margana, 39, 00186 Roma - (tel) 06.96526460 / cell. 388.3531375

Informativa Privacyinfo@sinopie.it